venerdì 6 giugno 2014

La mia Torta Pavlova

Buongiorno a tutti! Qui non si parla solo di uncinetto!
Una delle mie principali passioni è la cucina! Fortunatamente in questo ho ereditato poco da mia mamma, ma molto da mia nonna (ho saltato una generazione ;)) 
Un giorno le ho chiesto:"ma ci hai messo qualcosa per insaporire, qualche spezia?" 
risposta:"si, ho messo il sale" ... Però sono contenta perchè prova tutti i miei esperimenti e le piacciono :)

L'ultimo esperimento è stata la Torta Pavlova, un dolce australiano. Ho deciso di farla perchè il mio fratellino mi ha chiesto di fare qualcosa con panna e fragole, e siccome fra qualche mese partirà per l'Australia ho pensato che sarebbe stata perfetta, almeno si abitua al cibo :)
Ho seguito questa ricetta di Giallo Zafferano, bisogna seguire tutto alla perfezione altrimenti non viene bene, soprattutto non aprire il forno e lasciarla raffreddare all'interno lasciandolo solo leggermente aperto. Ho fatto una modifica che non ha compromesso la cottura, invece di tutta la frutta ho messo solo le fragole.
Devo dire che per essere la prima volta mi è venuta abbastanza bene, solo l'esterno della base si è un po' rotto, ma l'interno è morbidissimo e si è gonfiato molto. E' una torta molto fresca e morbida, sinceramente non ne vado matta ed è piottosto lunga da fare (anche se la maggior parte del tempo sta nel forno ;))